10 Corso Como, in arrivo una mostra su Yohji Yamamoto

Una delle pietre miliari della moda giapponese approdata a Parigi negli anni ’80, che con la sua visione ha stravolto e riscritto i codici dell’abbigliamento, sarà presto sotto i riflettori in una nuova exhibition a Milano. Il celebre concept store 10 Corso Como ospiterà infatti una retrospettiva su Yohji Yamamoto, dal nome “Yohji Yamamoto: Letter to the Future”, che sarà aperta al pubblico dal 16 maggio al 31 luglio 2024.

La mostra sarà curata dal critico, curatore e docente Alessio de’Navasques, con l’obiettivo di stabilire un “dialogo tra pezzi iconici delle passerelle, collezioni recenti e future, in un climax ascendente e immersivo”, come rivelato dal concept store in una nota diffusa ai principali portali del settore.

Fondato nel 1991 da Carla Sozzani, 10 Corso Como è uno dei concept store più affermati, non solo per la sua storia e selezione di capi, ma anche per la perfetta fusione della moda con l’arte, la musica, il design, la cucina e la cultura in generale. Nel 2020 è stato acquistato da Tiziana Fausti, che con la sua visione ha contribuito all’espansione globale del marchio del concept store.

[📸 Abaca Press, Alamy / IPA]

Tags: Yohji Yamamoto , 10 Corso Como