Achille Lauro lancia un museo virtuale per raccogliere ed esporre idee in un luogo digitale

«Questo progetto nasce per l’esigenza che abbiamo di raccontare le nostre opere e i nostri progetti, che spesso hanno tante chiavi di lettura diverse, e per fermarli nel tempo» afferma Achille Lauro in un nuovo video pubblicato sul suo profilo Instagram volto a presentare un nuovo progetto artistico Directed by Achille Lauro. «Grazie a Valuart e ad Hadem siamo riusciti a creare questo museo virtuale dove esporre le nostre opere» prosegue il cantante introducendo le due realtà con le quali si è interfacciato per creare «un museo vero e proprio attraverso un canale totalmente rivoluzionario. Qualcosa forse unico in Italia».

Un progetto ambizioso quello descritto dall’artista e che ingloba sia gli outfit da lui stesso indossati durante i vari Festival di Sanremo a cui ha preso parte, sia la sua recente direzione creativa per la collection Les Enfants terribles. «Tutti i progetti artistici degli ultimi anni e i futuri verranno raccolti qui» sottolinea infatti il cantante tramite i propri canali social, pronto a mostrare la sinergia creata tra tecnologia e moda.

Questa, per l’artista, è la prima user experience nel multiverso e, per l’occasione, ha voluto dare vita a un punto di incontro dinamico tra arte, musica e moda, ispirato proprio dai momenti iconici della sua carriera.

[📸 Leandro Emede]

Tags: Achille Lauro , Valuart , Hadem