Addio alla star di “Grease” Olivia Newton-John: l’attrice, malata da tempo, aveva 73 anni

Una brutta notizia arriva dagli Stati Uniti: Olivia Newton-John è scomparsa oggi. L’attrice e cantante australiana, di origini britanniche, aveva 73 anni. Il suo volto rimarrà impresso nella memoria degli appassionati di tutto il mondo specialmente per la partecipazione in “Grease”, nel 1978. Con Sandy, il personaggio che interpretava, ha fatto sognare milioni di spettatori che hanno ballato e cantato insieme a lei e all’indimenticabile Danny Zuko, interpretato ovviamente da John Travolta.

Ad annunciare la sua scomparsa è stato il marito dell’attrice, John Easterling, che sui suoi profili social ha condiviso un post per commemorarla. «La signora Olivia Newton-John è morta pacificamente questa mattina nel suo ranch nel sud della California, circondata da famiglia e amici. Chiediamo a tutti di rispettare la privacy della famiglia in questo momento molto difficile. Olivia è stata un simbolo di trionfi e speranza per oltre 30 anni condividendo il suo viaggio con il cancro al seno. La sua ispirazione curativa e l’esperienza pionieristica con la fitoterapia continuano con l’Olivia Newton-John Foundation Fund, dedicato alla ricerca sulla fitoterapia e sul cancro». 

Newton-John soffriva di cancro al seno da molti anni, la famiglia ha richiesto al posto di doni floreali, donazioni in sua memoria alla fondazione che porta il suo nome per la ricerca sul cancro. Nel 1992 le fu diagnosticato per la prima volta il tumore, che inizialmente è andato in remissione, prima di tornare nel 2017, costringendola a combattere fino all’ultimo dei suoi giorni. 

Tags: Grease , Olivia Newton-John