Alessandro Borghi ospite a Belve: “L’affetto e l’amore che provo per alcuni miei amici è una cosa che arriva al livello dell’innamoramento”

Ieri sera, martedì 9 aprile 2024, anche Alessandro Borghi è stato ospite di Francesca Fagnani per una nuova puntata di “Belve”, dicendosi molto permaloso e confermando la propria “paura di essere frainteso”. L’attore, che recentemente ha vestito i panni di Rocco Siffredi nella serie “Supersex”, in un divertito botta e risposta con la conduttrice della trasmissione, ha affermato che del successo gli piannio i soldi che quest’ultimo può portare, mentre d’altro canto, non apprezza “la distruzione della barriera della privacy” e il fatto che le persone possano pensare di essere in confidenza con lui solo per aver visto i suoi lavori.

Oltre a qualche racconto legato al suo passato, al contesto familiare dal quale proviene e alle sue numerose esperienze lavorative, nel corso della chiacchierata c’è stato spazio anche per alcune curiosità sul set, come quella relativa al calco del pene di Rocco Siffredi da cui è stata fatta una protesi per uso scenico, che però Borghi rivela di non aver mai usato. Quando Francesca Fagnani parla di una vecchia dichiarazione dell’attore sul sesso, Borghi stesso conferma: «Eh si, mi piace, sono ossessionato. Ho un pensiero fisso nei confronti del sesso. Non è mai successo in 37 anni di alzarmi la mattina e non pensare al sesso. Ogni 6 pensieri, uno è dedicato al sesso. In tutte le sue forme».

Parlando di porno, tabu, e del rapporto con lo stesso Rocco Siffredi in relazione alla realizzazione della serie, l’attore racconta poi anche del suo rapporto con le critiche, del proprio pensiero in merito al sistema di assegnazione dei premi in ambito cinematografico, della Sindrome di Tourette, dell’amore per la sua compagna Irene – che ringrazia anche per la sua capacità di accettare “una versione di me che non era giusta per lei” -, e di quello per il figlio.

Infine, riguardo il rapporto con gli uomini, dopo la domanda di Francesca Fagnani che chiede «Ha mai avuto un innamoramento per un uomo?», Borghi afferma: «No, ma secondo me qualcosa che ci è andato molto vicino. Perché, spesso, io metto il valore dell’amicizia ad un posto centrale nella mia vita. E spesso quella cosa mi sfugge, diventa qualcosa di più grande e l’affetto e l’amore che provo per alcuni miei amici è una cosa che, secondo me, arriva al livello dell’innamoramento. Poi non so, non siamo mai andati a letto, però mai dire mai, che ne so».

[📷 Stefania Casellato, per gentile concessione dell’ufficio stampa Rai]

Tags: Francesca Fagnani , Alessandro Borghi , Belve