Alice Pagani a Mykonos per la nuova campagna di “Bulgari”

Alice Pagani, ambassador di “Bulgari”, si trova in questi giorni a Mykonos per la nuova campagna del marchio. Abbiamo avvistato l’attrice durante una pausa tra uno scatto e l’altro.


Dopo la popolarità conquistata vestendo i panni di Ludovica in “Baby”, la giovane stella del cinema italiano ha ricevuto di recente un prestigioso riconoscimento. È stata premiata ai Nastri D’Argento per la sua interpretazione in “Non mi uccidere”, film diretto da Andrea De Sica. «Ho passato la notte a chiedermi cosa è stato a portarmi fin qui – il suo commento su Instagram – ma questa mattina tante risposte hanno preso forma nella mia mente: l’impegno al quale non mi sono mai sottratta, la voglia di dimostrare la forza che ho dentro, la paura che argino nel combattere sfide spesso più grandi di me, Andrea de Sica e l’amore per il cinema che ci lega saziando la nostra immaginazione ma prima di tutto la sua fiducia nel scegliermi per interpretare Mirta. “Non mi uccidere” è stato un film molto importante per me. Dedico questo premio a tutti i ragazzi che come me lavorano duramente ogni giorno per realizzare i proprio sogni».


Il Nastro D’Argento, ottenuto a soli 23 anni, rappresenta certamente un traguardo importante nella crescita artistica di Alice, che da poco ha esordito anche come scrittrice, pubblicando il romanzo “Ophelia”.

Tags: Alice Pagani , Bulgari , Mykonos , Nastri D'Argento