Amber Heard: scriverà un libro con la sua versione dei fatti?

Amber Heard scriverà un libro? Dopo la sentenza del processo che ha visto trionfare Johnny Depp nella causa per diffamazione da lui intentata contro l’ex moglie Amber Heard – che dovrà risarcirlo con 10 milioni di dollari – quest’ultima ha intenzione di scrivere un libro sulla sua storia, con l’obiettivo anche di accrescere le sue entrate.
Una fonte vicina alla star di Aquaman ha dichiarato alla rivista “OK!” che l’attrice è «al verde» e «considera finita la sua carriera a Hollywood. È già in trattative ed è entusiasta. A questo punto, non ha niente da perdere e vuole raccontare tutto».

Nella sua prima intervista post processo, rilasciata a NBC, Amber ha confermato che ricorrerà in appello, pur ammettendo di essere terrorizzata all’idea di riaffrontare quanto ha già passato e vive ancora oggi. «La cosa più spaventosa e intimidatoria per chiunque parli di violenza sessuale è non essere creduti, essere definiti bugiardi o essere umiliati».

Nonostante abbia intenzione di sostenere le sue accuse “fino alla sua morte”, Heard ha ammesso di desiderare altro che andare avanti con la propria vita. «Non vedo l’ora di vivere la mia vita e ne ho una lunga, spero, di fronte a me. E continuerò a percorrerlo a testa alta».

Dror Bike, un avvocato divorzista di New York e autore di best seller, ha dichiarato alla rivista citata che l’idea di Amber di scrivere un libro del genere potrebbe avere per lei un effetto boomerang. «Depp e i suoi avvocati leggeranno e ascolteranno tutto ciò che afferma Heard. Se supera il limite, il che è probabile, non c’è dubbio che verrà colpita con un’altra causa per diffamazione e finirà di nuovo in tribunale».

Tags: Amber Heard , causa diffamazione , Johnny Depp , libro