Anna Wintour, la reazione scioccata quando le viene chiesto un documento d’identità 

In occasione di uno spettacolo off-Broadway che si è tenuto a New York City lunedì sera, Anna Wintour ha reagito in modo visibilmente scioccato e abbastanza seccato quando… le è stato chiesto un documento d’identità. Arrivata al Cherry Lane Theatre indossando i suoi caratteristici occhiali da sole scuri, la direttrice di Vogue ha dovuto presentare la certificazione di avvenuta vaccinazione al fine di poter essere ammessa nel locale ma, successivamente, quando un operatore sanitario – come da protocollo – le ha chiesto un documento d’identità con tanto di foto, Anna Wintour che portava con sé solo il suo cellulare, è apparsa infatti confusa, come si evince dal video pubblicato da “Page Six”.

Come si evince dal filmato, un addetto stampa è prontamente intervenuto per far sapere all’operatore sanitario che, l’identificazione della direttrice, si poteva definire completa e che, di conseguenza, Anna Wintour avrebbe potuto accedere al locale anche senza una prova di identificazione. Al momento, i rappresentanti di Vogue non hanno risposto alla richiesta di “Page Six” di un commento riguardo l’accaduto.

Tags: Anna Wintour , Broadway , Page Six