Antonino Spinalbese al GF Vip parla ancora di Belen: «Le cose non sono andate, ma il suo primo passo…»

Dopo essersi “confessato” con Charlie Gnocchi, qualche giorno fa, riguardo la fine della storia con Belen Rodriguez, nel corso dell’ultima puntata del Grande Fratello Vip si è tornati a parlare di (e con) Antonino Spinalbese. Il suo percorso nella casa prosegue, ma il pensiero del parrucchiere è sempre rivolto a fuori, dove c’è sua figlia Luna Marì. E con Alfonso Signorini ricorda il momento della nascita. «Prima sensazione era lo shock più totale. La mia vita è cambiata tante volte, tra l’infanzia… all’inizio pensavo che arrivasse il regista a dirmi: “Ciak, ripetiamo!”. E invece no era mia figlia. Ho la visuale, il ricordo di quel momento, stupendo».

Un momento sconvolgente che ha necessitato di un po’ di tempo per prendere coscienza. «Ero un po’ spaventato, perché aveva avuto dei piccoli problemini di respirazione. Però guarda l’ho capito più in là di essere diventato padre, lì per lì non ci capivo veramente nulla. La guardavo più volte e non ci credevo. Quando l’ho portata a casa la prima volta sono stato praticamente 6-7 ore sul divano, con questa copertina azzurra, lei era stupenda. Guarda forse parlandone, sminuire la cosa secondo me».

Ma tra la gioia di aver sentito per la prima volta la sua voce pronunciare “papà”, prima di entrare nella casa, Spinalbese è tornato a parlare anche di Belen, dopo aver rivisto le parole che aveva espresso nei suoi confronti qualche giorno prima. «Belen è la madre di mia figlia. Guarda, è difficile perché comunque le cose non sono andate, ma grazie anche a mia figlia ho capito che non bisogna portare rancore per nulla. E sono riuscito davvero ad avere un rapporto anche grazie a lei. Perché anche lei è stata brava nei miei confronti, quindi credo che sia stata proprio lei a fare il primo passo per riappacificare. Io sono sempre stato un po’ sfuggente, come sempre. Spero davvero che loro due siano davvero un po’ come lei desiderava, quando abbiamo scelto di avere una figlia».

La chiusura è dedicata alla scelta di indossare generalmente la fede al dito. «Porto la fede al dito perché non tutti mi conoscono al di fuori. Molte volte quando non sono con mia figlia tendo un po’ a far presente che sono già sposato e attualmente non sono in cerca di niente. Il messaggio è proprio quello, è chiaro. Io penso di non riuscire a gestire un altro amore perché sono completamente invaghito di mia figlia. Non riesco forse nemmeno a trovare il pensiero, il tempo, anche se sono giovane e so che sicuramente accadrà. A oggi non è così, voglio vivermi davvero dei momenti stupendi, cosa che non ho potuto fare tanto con mia madre né con mio padre».

Tags: Antonino Spinalbese , Gf Vip , Grande Fratello VIP