Barbara Palombelli, il team di “Forum” interviene in difesa della giornalista

Le affermazioni pronunciate da Barbara Palombelli sul tema femminicidio durante “Forum” hanno scatenato un vespaio di polemiche. L’hashtag #palombelli da ore è saldamente tra i primi posti delle tendenze. Dopo l’intervento della giornalista, che nell’anteprima di “Stasera Italia” e durante la puntata di ieri sera di “Quarto Grado” ha respinto al mittente le accuse spiegando di essere stata fraintesa e di essere da sempre dalla parte delle donne, anche il team di “Forum” è sceso in campo per difendere la conduttrice tramite il profilo Facebook. 

“Da ieri la nostra conduttrice Barbara Palombelli è stata oggetto di un attacco mediatico violento, strumentale e immotivato in merito a una frase, estrapolata e decontestualizzata, detta nel corso di una puntata de Lo Sportello di Forum – si legge nel messaggio – Chi, come noi, conosce Barbara e la sua storia professionale e familiare sa che non c’è niente di più lontano dalle intenzioni che le sono state addebitate. Da 9 anni abbiamo l’onore e il piacere di lavorare con lei e insieme abbiamo affrontato i temi più delicati e scottanti. Da lei abbiamo imparato a vedere oltre, ad analizzare tutti gli aspetti di una vicenda ma soprattutto a porci delle domande. L’abbiamo seguita in tutte le sue battaglie contro la violenza, l’ingiustizia, la prevaricazione. Semplificare a volte equivale a mistificare. Un pensiero, una storia, un percorso. Barbara Palombelli e Forum sono uniti nella battaglia contro gli uomini che uccidono le donne. E continueranno insieme a cercare i perché”. 

Una presa di posizione netta in difesa di Barbara Palombelli mentre sui social alcuni utenti in queste ore hanno chiesto a gran voce il suo allontanamento da Mediaset.

Tags: Barbara Palombelli , Facebook , femminicidio , Forum , Mediaset , social