Barbara Palombelli si scusa ancora: «Ho sbagliato a parlare, non mi sono spiegata bene»

Barbara Palombelli è tornata a parlare delle polemiche che l’hanno travolta dopo le sue dichiarazioni sul femminicidio nel corso di una puntata di “Forum”. «Io non mi sono spiegata bene, anche se chi ha visto tutta la causa ha capito perché era una causa sulla rabbia al femminile, con una psicologa in studio, con tutto ciò che poteva fare da contorno a questo tema – ha spiegato, ospite di Rtl 102.5. – Io non mi sono spiegata bene e quindi mi sono scusata con il pubblico e con l’azienda, se uno sbaglia a parlare sbaglia. Non ho autori, non ho auricolari, quindi ho sbagliato io e mi sono scusata».

La giornalista si è espressa anche in merito alle critiche feroci lette sul web: «Questa è una cosa che preoccupa perché io mi posso difendere grazie alla mia storia, e poi ho una mia corazza, ma tante persone possono rimanere schiacciate, pensate alle ragazzine. Il tema del bullismo online è un tema importante e lo affrontiamo tanto anche a Forum».

«A livello personale – ha aggiunto – credo che bisogna imparare da tutto, bisogna stare attenti ad usare le parole e questa è stata una mia mancanza. Però bisogna anche imparare a capire cosa sta accadendo in questo Paese dove, da un lato si pensa che sia diventato il paese più permissivo del mondo dove tutti possono fare tutto, dall’altro senza chiedere, senza chiarire si montano queste ondate di odio e di indignazione, di insulti».

E ancora: «È una cosa che è capitata ad altri prima di me e capiterà ad altri dopo, ma da giornalista voglio interrogarmi anche sui limiti di questo sistema. La violenza che è stata esercitata, l’istigazione all’odio contro di me, racconta anche quello qualcosa su questo Paese, c’è sempre da imparare».

Tags: Barbara Palombelli , critiche , femminicidio , Forum , RTL , scuse , social , web