Beauty: per la P/E 2022 solo dark shades

Nero per la primavera? Del tutto non “groundbreaking!”. Quando Miranda Priestley ne “Il Diavolo veste Prada” diceva che i fiori per la primavera non erano all’avanguardia, non sbagliava. E sicuramente sarebbe rimasta colpita dalla tendenza beauty total black di questa primavera. Un po’ gotico, un po’ punk, a tratti grunge, sicuramente molto dark: il nero è il colore di tendenza di questa primavera. Fa capolino direttamente dagli anni ’90, come la maggior parte dei trend in voga quest’anno. Dai capelli alle unghie, passando per labbra e sopracciglia, il nero sta bene su tutto! Strati di matita nera come Avril Lavigne ai tempi di “Sk8er boy” e “Complicated” li abbiamo visti di recente anche sul volto di GiGi Hadid, anche se la top model ha sostituito il kajal con l’eyeliner.

Un’altra super addicted che non ha mai rinunciato al trucco total black è Donatella Versace, che mette in risalto gli occhi scuri e lo sguardo profondo dietro i capelli biondi platino. Durante la Paris Fashion Week, invece, Julia Fox ha fatto parlare del suo beauty look ultra dark ancor prima della love story con Kanye West (già archiviata!). Smokey eyes, make-up optical e strati di nero, è arrivato il momento di sperimentare di più, anche con i glitter. In versione più light e delicata, oppure strong e accentuata, in base al colore dei vostri capelli e alla tonalità della vostra pelle potrete scegliere cosa fa al caso vostro! E sicuramente la sera è il momento di osare, puntando tutto sui vostri occhi. E ora, siete pronte ad avere uno sguardo magnetico?

Tags: anni 90 , Gigi Hadid , Julia Fox