Beyoncé, tutti gli abiti di scena che la cantante ha indossato la prima serata di “Renaissance World Tour”

Ha ufficialmente inizio il “Renaissance World Tour”, il tour mondiale che porta il nome dell’ultimo successo discografico di Beyoncé. La cantante 41enne ha inaugurato il suo viaggio planetario con uno show alla Friends Arena di Stoccolma, dove ovviamente non sono mancati una serie di outfit di scena spettacolari. La cantante texana ha aperto le danze con la sua “Dangerously In Love” indossando una catsuit futuristica e scintillante di Alexander McQueen ispirata a un look dell’autunno-inverno 2023, con top a corsetto sagomato e texture tempestata di strass argento. Beyoncé ha scelto outfit luminosi per tutto il live, proseguendo con un body argento asimmetrico di Courrèges, stivali cuissardes bianchi di Gedebe e orecchini Tiffany. Con questo outfit space look, la cantante si è esibita sulle note di “I’m That Girl”, “Cozy”, “Alien Superstar” e “Lift Off”.

@rihxbey 🚨 BEYONCÉ PERFORMANDO "ALIEN SUPERSTAR" NA RENAISSANCE WORLD TOUR #Beyoncé #renaissancetour ♬ som original – Rihanna | Beyoncé

Un altro cambio della serata ha visto invece protagonista un outfit firmato dal designer londinese David Koma, direttamente dalla passerella primavera-estate 2023. Con giacca metallizzata, mini-dress e stivali da cowgirl, Beyoncé ha portato in scena una mise incandescente e oleografica che ancora una volta ha lasciato il pubblico a bocca aperta. Durante l’attesissima performance di “Crazy In Love”, la cantante ha invece optato per un body di Balmain – con cui ha anche collaborato per una collezione personale ispirata a “Renaissance” – con una rete di perle bianche che formano due conchiglie sul seno. E poi un paio di stivali cuissardes aderenti e glossy, per mise ancora più sexy.

@beyoncecarterfc A BEYONCE FAZENDO TWERK #beyonce ♬ som original – beyoncé🐝

Tra gli outfit che hanno stupito di più c’è stato quello firmato da Loewe, realizzato apposta per la serata: una catsuit oro ricoperta di glitter su cui spiccano sagome a forma di braccia avvolgono gambe, fianchi e seno della cantante. Un effetto ottico ispirato al motivo dell’autunno-inverno 2022 del brand spagnolo, e reso ancora più intenso dai guanti opera neri indossati da Beyoncé, con lunghe unghie rosse incorporate. Durante la serata di apertura Queen B ha scelto Loewe ben due volte, la seconda con un outfit dai toni più casual composto da pantaloni cargo e top aderente con due pannelli sul seno a mo’ di armatura. E che dire del body scultoreo giallo e argento, ispirato al copricapo con le antenne della primavera-estate 1997 di Mugler? Un motivo d’archivio riportato in vita da una musa senza tempo.

@xtianknowless DRUNK IN LOVE 🪩 #beyhive #renaissancestockholm #renaissanceworldtour #beyonce #Renaissance ♬ sonido original – Cristian Knowles

Beyoncé ha continuato a scegliere Mugler nel corso della serata, esibendosi con una catsuit robotica ispirata dall’autunno-inverno 1995/96, con tanto di copricapo a forma di elmetto. Passando poi ad una chiara reference ad Hajime Soyarama, con un look da alieno futuristico con catsuit metallizzata, copricapo, choker e antenne…Come uscita da un film di James Cameron! Splendida anche la tutina nude di Givenchy by Alexander McQueen, con un motivo d’archivio cyber-reticolato ispirato all’autunno-inverno 1999. Ma l’accessorio più stravagante della serata – se così si può definire – è stato il cavallo ricoperto d paillettes – quello della celebre copertina dell’album – che la cantante ha cavalcato durante il finale del live, mentre indossava un body con piume scintillanti e un lunghissimo mantello firmati Coperni.

@rihxbey 🚨OS CRÉDITOS FINAIS. o que acharam do espetáculo? ao longo do dia orei postando os vídeos em outros ângulos. #Beyoncé #renaissancetour ♬ som original – Rihanna | Beyoncé

Infine, Beyoncé non ha rinunciato agli effetti ottici di Anrealage, svelati durante la fashion week di Parigi, a marzo. La cantante si è sottoposta ad un macchinario che ha proiettato raggi UV lungo tutta la silhouette del suo abito bianco, trasformandolo in un trionfo di colori che ricordano il costume a mosaico di Arlecchino.

Tags: Fashion , Beyoncé , Renaissance , moda