BFF una volta, BFF forever: l’amicizia eterna di Cameron Diaz e Drew Barrymore

Succede nella vita di ognuno di noi, che d’improvviso un incontro cambi per sempre la nostra vita. Una persona che ci troviamo davanti per caso, magari per sbaglio, magari quando siamo poco più che adolescenti. Chiamatela magia, chiamatelo amore, se quella stessa persona incontrata in tenera età, diversi decenni dopo rimane lì, al tuo fianco, nella rosa degli amici più importanti di una vita. Se raccontate a Drew Barrymore questa cosa, immediatamente penserà a Cameron Diaz, e viceversa.

Nuovo carosello, nuovo iconic duo, e non potevamo non continuare nel solco delle grandi amicizie del mondo dello spettacolo, con le due attrici statunitensi. Uno pensa: si saranno conosciute sul set di “Charlie’s Angels”, nel 2000. E invece no, e a raccontarlo fu Drew stessa. «Ci siamo conosciuti quando io avevo 14 anni e lei 16. Io lavoravo in un bar e lei era una modella», raccontò. Non solo bff, ma “sisties”. Delle sorelle acquisite che le ha viste una accanto all’altra anche nei momenti più difficili. «Ci mandiamo video dai nostri armadi in cui ci vestiamo, balliamo e condividiamo informazioni. Questa è la nostra forma di comunicazione», raccontarono ancora in una diretta Instagram. Un rapporto indissolubile che le ha viste lavorare anche insieme, come dicevamo prima. Ma non sono tanto i film ad averle unite, quanto la vita. Che le ha viste unite in qualsiasi momento importante, segno di un’amicizia e un affetto che durerà per sempre.

[📸 Getty Images; Photo 12, Alamy, Trinity Mirror, Mirrorpix, United Archives GmbH / IPA]

Tags: Cameron Diaz , Drew Barrymore