British Airways: niente più “signore e signori” in nome dell’inclusività

Anche British Airways dice addio a “signore e signori”. Dopo la decisione di Lufthansa nel 2021 e di EasyJet e Air Canada nel 2019, anche i piloti e l’equipaggio di cabina della compagnia britannica non potranno più riferirsi così ai passeggeri e dovranno, invece, rivolgersi a loro «con termini di genere neutro».

Una scelta presa per «assicurare che tutti i nostri clienti si sentano i benvenuti quando viaggiano con noi al fine di celebrare diversità e l’inclusione». Tra le motivazioni indicate dalla compagnia anche la necessità di «fare sentire i bambini più inclusi».

Un portavoce di British Airways ha dichiarato: «Celebriamo la diversità e l’inclusione e ci impegniamo a garantire che tutti i nostri clienti si sentano i benvenuti quando viaggiano con noi».
Cosa ne pensate?

Tags: British Airways , genere , inclusività , Lufthansa , signore e signori