Caitlyn Jenner parla di Kanye West: “Per Kim era molto difficile convivere con lui”

In una recente intervista rilasciata in occasione della registrazione di un episodio del podcast “The Pivot”, Caitlyn Jenner ha parlato di quanto fosse difficile per la figliastra Kim Kardashian convivere con l’ex marito Kanye West, tessendo invece le lodi del nuovo compagno dell’imprenditrice, Pete Davidson.

Nonostante lei stessa andasse d’accordo con il rapper, Caitlyn ha dichiarato che «Kimberly ne ha passate tante con i ragazzi con cui è stata. Soprattutto con Kanye. È un ragazzo molto complicato. Mi piaceva davvero Kanye, andavo molto d’accordo con lui. Noi due siamo stati benissimo insieme. E, anche durante la transizione, è sempre stato dalla mia parte. Ho amato questa cosa. Ma era molto difficile conviverci».

L’ex campione olimpico, inoltre, ha parlato anche di come, nonostante il grande affetto che prova nei confronti di Kanye, le piaccia davvero molto anche Pete Davidson, il nuovo ragazzo di Kim che ha incontrato di recente e al quale si è avvicinata molto. «Sono venuti l’altro giorno, perché ho detto a Kim, “Non l’ho ancora incontrato”, così l’ha portato qui e abbiamo trascorso un paio d’ore a casa insieme. È molto diverso dal tipo di ragazzo con cui uscirebbe normalmente. È 180 gradi nell’altra direzione [rispetto a Kanye]. Voglio dire, prima di tutto, la tratta molto bene, e quando erano qui, Kim era così felice. E Kim merita di essere felice».

Tags: Caitlyn Jenner , Kanye west , Kardashian , Kim Kardashian , Pete Davidson , The Pivot