Cannes 2021: settima serata del Festival

Le star continuano a illuminare il red carpet del Festival di Cannes. Ieri sera tutti i riflettori erano puntati sui protagonisti di uno dei film più attesi: “The French Dispatch” di Wes Anderson, che arriverà nelle sale italiane l’11 novembre.

Timothée Chalamet e Tilda Swinton si sono presentati al photocall addirittura mano nella mano. Un’immagine tenera che lancia un bellissimo messaggio di sostegno e supporto. Anche nel mondo del cinema possono nascere rapporti veri di ammirazione e affetto, lontani da gelosie e invidie. Completo scintillante, camicia con scollo alla coreana e ankle boots a punta avorio per Timothée che ha scelto Tom Ford. Colori vivaci e brillanti anche per la Swinton, che ha indossato un blazer cropped in satin fucsia da dove spuntavano le maniche di paillettes dorate, gonna arancio e décolleté rosa, tutto di Haider Ackermann. Un’altra coppia (vera, questa volta!) che ha attirato i flash dei fotografi è stata quella formata da Laetitia Casta, avvolta in un tubino nero Saint Laurent, e Louis Garrel. Schivi e riservati, si sono scambiati sguardi d’intesa lungo tutto il red carpet e in sala. Coco Rocha ha scelto un abito futuristico argento, con spalline vaporose di Iris Van Herpen Couture. Iris Law, oltre al suo nuovo taglio di capelli punk biondo platino, che mettono in risalto gli occhi (identici a quelli del papà Jude) ha sfoggiato un abito plissettato bianco Dior, sandali gioiello e gioielli Bulgari.

Tags: Bulgari , Coco Rocha , Dior , Haider Ackermann , Iris Van Herpen Couture. , Laetitia Casta , Louis Garrel , Tilda Swinton , Timothée Chalamet , Wes Anderson