Caso Dayane Mello, Nego do Borel nega le accuse: “Lei ha detto no, non ho fatto niente”

Dopo l’espulsione per l’accusa di stupro dal reality “A Fazenda”, Nego do Borel ha parlato per la prima volta. In un video, il cantante ha negato le accuse: “Ho conosciuto Day, una persona meravigliosa, gentile, amichevole. Lei era, sì, ubriaca. Non ho fatto niente. Puoi vedere che quando lei dice “no” io vado a dormire e non faccio nient’altro. Non facciamo sesso. Non forzo niente. Lei ha detto no. Abbiamo riposato. Dormito”, ha dichiarato. Il cantante ha parlato del suo stato d’animo: “Sono depresso. Finirò per togliermi la vita, non sto bluffando…non sono un santo. Ho i miei problemi e mi sto prendendo cura di me stesso. Sto lottando per dimostrare la mia innocenza”. 

L’uomo ha già un’accusa pendente per aggressione e violenza domestica da parte della ex fidanzata Duda Reis. La donna ha commentato quanto accaduto nel reality “A Fazenda”.  “Quando ho visto l’immagine del mio aggressore che forzava una relazione sessuale con una donna vulnerabile al 100%, ho avuto una serie di attacchi di panico. Mi sono ricordata di quello che stavo vivendo. Per Dayane Mello e tutte le donne vittime di stupro di un uomo perverso, mi dispiace per te e sento il tuo dolore più di quanto tu possa immaginare”. Duda ha anche criticato il team del programma che ha scelto Nego come concorrente. “Spero che si faccia spazio a persone che meritano di essere lì. Dopotutto, il posto di un criminale è in prigione”. 

Intanto, nelle scorse ore il team legale di Dayane si è recato alla sede del programma, accompagnato dalla polizia, per indagare sul caso. Sono stati presentati dei video dall’avvocato della Mello ma il profilo Twitter di Dayane ha raccontato che “sfortunatamente, la produzione sta rendendo difficile il contatto e l’accertamento dei fatti. La polizia deve entrare nella sede in modo che possano essere raccolta le prove, come la biancheria del letto, i preservativi, i vestiti della vittima e dell’imputato, le testimonianze”.

Tags: Brasile , Dayane Mello , Duda Reis , Nego Do Borel , reality , Record tv , stupro