Céline Dion sarà protagonista di un documentario

Céline Dion sarà la protagonista di un documentario incentrato sulla sua vita. Secondo “Variety” la cantante ha dato l’approvazione affinché la sua brillante carriera venga raccontata in un film della “Premium Content Division” di “Sony Music Entertainment”, in collaborazione con “SME Canada e Vermilion Films”.
Sarà diretto dalla regista candidata all’Oscar Irene Taylor e realizzato con la piena partecipazione e il supporto di Dion: ripercorrerà la storia che ha dato vita a una delle voci più iconiche del nostro tempo.

«Sono sempre stato un libro aperto con i miei fan, e con la sua sensibilità e creatività premurosa penso che Irene sarà in grado di mostrare a tutti una parte di me che non hanno mai visto prima. So che racconterà la mia storia nel modo più onesto e sincero» ha dichiarato la cantante.
Taylor ha aggiunto: «Intraprendere questo viaggio con un’artista leggendaria come Celine Dion è un’opportunità straordinaria per me come regista. Avere accesso a esaminare la sua vita e la sua inimitabile carriera, mi permetterà di creare un ritratto sfaccettato di una superstar iconica e globale, che non vedo l’ora di condividere con il mondo».

Dion ha venduto nei suoi 40 anni di carriera più di 250 milioni di album e vanta cinque Grammy Awards, due Academy Awards, l’Icon Award alla carriera del Billboard Music Award 2016 e il riconoscimento dei World Music Awards nel 2004.

«Celine Dion è una delle artiste discografiche più ricercate di tutti i tempi. Siamo onorati di collaborare con lei per produrre questo tanto atteso documentario. Guidati dall’incredibile visione artistica di Irene Taylor, non vediamo l’ora di celebrare i successi della vita di Dion e di elaborare una strategia di distribuzione per raggiungere i suoi fan in tutto il mondo» ha affermato Tom Mackay, presidente del ramo Premium Content di Sony Music Entertainment.