Christian De Sica: in vendita la sua villa storica a Capri per 4 milioni

Christian De Sica e la moglie Silvia Verdone, sorella di Carlo, hanno messo in vendita la loro villa da sogno, ristrutturata di recente, a Capri: l’interno vanta 250 metri quadrati distribuiti su due piani, con alti soffitti a volta e ampie vetrate, che contano 3 camere da letto e 4 bagni. Ma non finisce qui: si aggiungono 2mila metri quadrati di giardino con alberi di agrumi e ulivi e una dependance adibita a Spa. La villa, costruita a strapiombo sul mare, è dotata di terrazze che si affacciano sulla baia di Napoli e sul golfo di Salerno, offrendo viste mozzafiato.

“Lo splendido giardino privato che circonda la villa è un trionfo di profumi e di colori tipici di questa terra, arricchito da piante di limoni, cespugli di rose e di lavanda, con maestosi olivi che regalano zone ombreggiate e indiscussa privacy” cita il sito dell’agenzia Lionard Luxury Real Estate che si occupa della vendita.

Il valore della proprietà si aggirerebbe attorno ai 4 milioni di euro, ottenuti calcolando la media del prezzo al metro quadro delle ville della prestigiosa isola, che è di 9 mila euro, ed è  impreziosito da un valore di natura storica: l’agenzia racconta che la proprietà è una dimora d’epoca in stile caprese ed è conosciuta come villa “I Quattro Venti”, “edificata per volere del pittore e poeta simbolista statunitense Elihu Vedder tra il 1900 e il 1903”.

Christian De Sica è molto legato a Capri, che ha spesso raccontato in passato di aver visto per la prima volta all’età di sei anni, quando andò con la madre a trovare il padre Vittorio che sull’isola stava recitando insieme a Sophia Loren e Clark Gable nel film La Baia di Napoli. Con la moglie ha acquistato la lussuosa villa nel 1996.

Tags: Capri , Christian De Sica