Cinecittà, incendio negli studi cinematografici: brucia il set di “Firenze rinascimentale”

Nella giornata di oggi si è verificato un maxi incendio a Roma, all’interno degli studi cinematografici di Cinecittà. Secondo quanto rivelato, il set maggiormente interessato dalle fiamme sarebbe quello di “Firenze rinascimentale”, e al momento non risulterebbero persone rimaste ferite o intossicate a causa del fumo. Al lavoro in loco, tre squadre di vigili del fuoco accorsi per cercare di domare l’incendio la cui colonna di fumo nero si è innalzata visibilmente sopra gli studios, mentre la polizia locale ha chiuso il traffico nelle vie circostanti al fine di consentire il pronto intervento dei soccorsi. 

Il fuoco, come riportato, rischierebbe di raggiungere anche la casa del “Grande Fratello”, mettendo in pericolo – e danneggiando – anche le scenografie di “Young Pope” e di “Jerusalem”. In seguito al rogo, le fiamme sarebbero divampate intorno alle 15.50 e il tutto sarebbe avvenuto in pochissimo tempo, dando vita ad alcune piccole esplosioni. Al momento la situazione sembrerebbe sotto controllo seppur il fumo non manca di avvolgere le abitazioni adiacenti. 

Le cause dell’incendio sono ancora sconosciute ma ciò che è noto è invece il fatto che il set interessato farebbe parte di quelli permanenti ma in fase smantellamento da settimane e, pertanto, non più parte delle visite guidate organizzate né location di riprese cinematografiche. 

Tags: Cinecittà , Firenze rinascimentale , Grande Fratello , Jerusalem , Young Pope