Dayane Mello: Rosalinda Cannavò e Giulia Salemi chiedono provvedimenti

Dayane Mello è tra i concorrenti del reality brasiliano “La Fazenda”. Da molti giorni la modella sta suscitando preoccupazione in Italia poichè sarebbe vittima di pesanti molestie da parte del cantante brasiliano Nego Do Borel. Dopo alcuni episodi che li avevano già visti coinvolti qualche giorno fa – dove Do Borel cercava di toccare e baciare Dayane contro la sua volontà – sembra che questa notte, dopo una festa, sia accaduto nuovamente.

Alcuni utenti su Twitter gridano allo stupro: «Lui le ha messo le mani nelle parti intime, la sta stuprando» e ancora «Che schifo. Si sentiva tutto. Un porco. Nonostante Dayane più volte gli abbia detto di fermarsi».
Anche Rosalinda Cannavò e Giulia Salemi sono intervenute. La prima ha pubblicato pochi minuti fa su Instagram queste parole: «Un individuo che approfitta delle precarie condizioni di una donna palesamente ubriaca, come lo definite voi? Io s***o (e sono fin troppo educata). Come definite ciò che è accaduto ieri sera per l’ennesima volta a Dayane? Ma come si può continuare a far finta di nulla facendo passare tutto questo come un inizio di flirt? Sono schifata ma soprattutto preoccupata». Giulia ha twittato: «Non stanno tutelando Dayane in quel programma e siamo tutti preoccupati per lei! Perché poi quel pervertito non è ancora uscito? Aiutate Dayane, contattate la produzione!».

Alla luce di questi avvenimenti molti stanno chiedendo da tempo l’espulsione immediata del cantante e un aiuto per Dayane. Anche lo staff della Mello è intervenuto e tra questi il fratello Juliano: «Questo è inaccettabile! Dayane completamente incosciente e senza alcuna facoltà delle sue azioni. Niente lo giustifica! Verranno presi i provvedimenti necessari con immagini, video, interventi e azioni di tutto ciò che abbiamo visto non appena riusciremo a metterci in contatto con i responsabili».

Tags: Dayane Mello , Gf Vip , Giulia Salemi , La Fazenda , molestia , Nego Do Borel , Rosalinda Cannavò , stupro