Dopo la chiusura del suo brand di abbigliamento, Rihanna torna alla musica

Quali sono gli stivali preferiti di Rihanna? Ovviamente quelli che portano il nome del suo brand. A non farne mistero è stata proprio la cantante e icona fashion, nonostante il periodo buio per la sua linea di abbigliamento. Inizialmente l’acquisizione di Fenty da parte del colosso fashion LVMH nel gennaio 2019 aveva fatto ben sperare sul futuro del marchio di abbigliamento, eppure, nonostante la popolarità della popstar, al momento la produzione è ferma «in attesa di condizioni migliori», si legge sul comunicato ufficiale del gruppo del lusso francese. Di Fenty sono rimaste solo le linee di lingerie e cosmetici, rivolte a un pubblico di massa e meno elitario.

Gli stivali che avranno sempre un posto nel guardaroba (e nel cuore) di Rihanna, però, sono gli ankle boots dorati a punta Fenty, che ha indossato in più occasioni, l’ultima per andare a cena da Nobu a Hollywood. L’ultima collaborazione Fenty è stata con la shoe designer Amina Muaddi, anche se non è bastata a risollevare le sorti del marchio. Secondo i rumors più accreditati la cantante starebbe ritornando alla sua passione principale: la musica. Riri, infatti, sta lavorando a un nuovo album in studio e, a breve, uscirà un nuovo singolo. Non tutti i mali vengono per nuocere, è proprio il caso di dirlo!

Tags: Amina Muaddi , Fenty , Rihanna