Dune 3, il regista Denis Villeneuve pronto a tornare al lavoro per sviluppare un terzo film della saga 

Dopo il successo riscosso da “Dune: Part Two”, film con Timothée Chalamet, Zendaya, Florence Pugh e Austin Butler uscito nelle scorse settimane, anche il terzo capitolo della saga potrebbe essere già in lavorazione. Come si legge su “Variety”, infatti, «Il regista (Denis Villeneuve, ndr.) è in trattative per riunirsi con la Legendary per un adattamento del film finalista al Premio Pulitzer di Annie Jacobsen “Nuclear War: A Scenario”. La Legendary ha anche confermato che sta lavorando con Villeneuve per sviluppare un terzo film “Dune”».

Sempre stando a quanto si legge sul portale, in attesa di ulteriori informazioni riguardo il nuovo film, «“Dune: Part Two” di Villeneuve continua a fare incassi al botteghino, avendo già incassato 630 milioni di dollari in tutto il mondo. Il sequel (…) è attualmente il film di maggior incasso del 2024. Il primo film “Dune” di Villeneuve, uscito nel 2021, ha incassato 402 milioni di dollari a livello globale».

A seguito di una release posticipata a causa dello sciopero degli attori di Hollywood associati al sindacato “SAG-AFTRA”, il film è quindi comunque riuscito a confermare il proprio successo in termini di spettatori, vincendo e convincendo al botteghino nazionale e internazionale già dopo il suo primo weekend d’apertura.

[📷 Courtesy of Warner Bros. Pictures]

Tags: Denis Villeneuve , Dune 3 , Legendary