Ellen Degeneres ha venduto la sua proprietà per 47 milioni di dollari

La conduttrice statunitense Ellen DeGeneres ha venduto la sua tenuta di Beverly Hills per circa 47 milioni di dollari, dopo averla messa sul mercato poco più di un mese fa per 53 milioni di dollari.

La famosa conduttrice e sua moglie Portia de Rossi hanno accumulato un sostanzioso portafoglio immobiliare quando hanno iniziato la loro relazione. La coppia ha posseduto più di 20 case e più di un mese fa hanno messo sul mercato la loro tenuta di Beverly Hills. Ad oggi, il Wall Street Journal riferisce che la casa è stata ufficialmente venduta per circa 47 milioni di dollari.

La DeGeneres e sua moglie hanno acquistato la casa nel maggio 2019 per 42,5 milioni di dollari dal frontman dei Maroon 5 Adam Levine e Behati Prinsloo. Secondo quanto riferito, il musicista e la top model avevano investito 7 milioni di dollari di lavori di ristrutturazione nella casa, dopo averla acquistata per 33,9 milioni di dollari nel 2018. La tenuta è stata recentemente ristrutturata e si estende per circa 3000 metri quadrati. La struttura presenta cinque camere da letto, nove bagni, una cucina all’aperto, un soggiorno con camino in pietra, una grande sala da pranzo con bar, una biblioteca, una palestra e ha perfino un cinema privato.

All’esterno c’è anche una guest house separata, un campo da tennis e nel giardino rigoglioso si trova una bellissima piscina ovale. Ellen aveva confessato nel novembre 2011 ad Architectural Digest che è stato suo padre a ispirare la sua ambizione di investire nel settore immobiliare:  “Non ho mai avuto una casa quando ero bambina”, ha detto DeGeneres ad AD “Abbiamo sempre affittato. Ma mio padre sognava e guardavamo le case tutto il tempo. Sceglievo quale camera potesse essere la mia e mi emozionavo”. Ha aggiunto: “La prima cosa che ho fatto quando ho iniziato a guadagnare è stata comprare una casa”.

Tags: Beverly Hills , Ellen Degeneres