Elodie: «Da Maria De Filippi ho imparato la libertà di essere me stessa»

Elodie si è raccontata in una lunga intervista a “Vanity Fair” in edicola da oggi mercoledì 22 settembre. Artista di talento, eclettica, che in poco tempo ha saputo farsi spazio nel mondo e scalare le vette delle classifiche attraverso la musica. Esordisce parlando della famiglia, lei si definisce come sua nonna: “severa”. «Il mio modo di vedere le cose è duro, forte. Non lo impongo mai agli altri, ma lo difendo sempre. Creo sempre delle distanze nette. E chi si avvicina a me, lo fa perché è altrettanto forte».

«Non mi piace chiedere – ha aggiunto la cantante – Mi piace l’idea che gli altri capiscano chi sono e di cosa ho bisogno. Come cerco di fare io». E da qui l’elenco delle donne “potenti” che l’hanno capita, che lei ammira da sempre: Mina, Raffaella Carrà, Anna Oxa, Elisa. E non può mancare Maria De Filippi che ha il merito di averle insegnato “a essere quello che voleva essere”: «È granitica, complessa, curiosa. Ama gli esseri umani e li studia come fosse una scienziata, una sociologa. Lascia loro lo spazio per potersi esprimere, ma poi li attrae a sé come una calamita misteriosa. Le persone non devono provare a sedurla, devono sorprenderla. Da lei ho imparato la libertà di essere me stessa».

Elodie è forte, sicura, donna, consapevole dei limiti e dei propri obiettivi. Condivide la sua vita con il fidanzato Marracash: «È stimolante e faticosa. Questo mestiere crea degli alti e bassi. Siamo molto diversi. Io più leggera. Lui è come se scrivesse con il sangue. Mi piace questa diversità. Le storie d’amore vanno tutte inventate, non ci sono schemi».

La passione per la musica li congiunge, una musica che per Elodie deve essere diretta a tutti: «Io sono del popolo. Io sono nazional – popolare». E questa volta lo farà con un disco “nuovo”, “diverso” e “speciale”. Magari da cantare dal vivo, al più presto: «Cantare sul palcoscenico è come fare l’amore. A Sanremo è stato caldo, bello, come appunto, fare l’amore. Ma alla fine non ho acceso una sigaretta. Mi sono messa a piangere perché ero libera e felice».

Tags: Amici di Maria De Filippi , Anna Oxa , Elisa , Elodie , Maria De Filippi , Marracash , Mina , Raffaella Carrà , Sanremo , Vanity Fair