Eurovision: Tutti pazzi per i Maneskin

“Siamo ribelli, mica scemi!”, avevano dichiarato nella loro ultima conferenza stampa i Maneskin, quando hanno eliminato le parolacce dal testo di ‘Zitti e buoni’.
Questa settimana stanno rappresentando l’Italia all’Eurovision Song Contest e tutti a Rotterdam sono impazziti per loro.

Giovani, grintosi, pieni di talento e con dei look strepitosi, curati dal loro stylist Nick Cerioni, nonostante non si siano ancora esibiti live (per quello dovremo aspettare la finale di sabato), Damiano, Victoria, Ethan e Thomas hanno già conquistato tutti.
In particolar modo ad apprezzare il gruppo romano sono stati la stampa e le tv norvegesi, sarà merito del loro nome che in Norvegia vuol dire chiaro di luna?
Durante uno show andato in onda in Norvegia, i conduttori non hanno risparmiato complimenti e augurato la vittoria alla nostra rock band.
“Sono una signora di una certa età e dovrei moderare le parole. Ma avete visto la bassista danese? Mio dio è così sensuale. Poi è tutto così duro e crudo, mi piace. Sono pazzeschi” – ha affermato una giornalista dopo aver dato un bel 12, il massimo dei voti, alla band.
“Posso dire qualcosa di controverso? Sapete come mi sento nel vedere la loro esibizione? Vorrei avere tutta la band nella mia stanza d’hotel e fare un’ammucchiata. Tutto il gruppo ovviamente. Prendo tutti. Perché semmai andrò con un uomo sarà quel bel cantante italiano“ ha dichiarato apertamente un ospite in studio.
“Non sono proprio un ragazzo da hard rock, però loro sono bravissimi e mi lascio trasportare. Tutto ciò che li riguarda mi piace tantissimo. Questo è il ragazzo che sarei voluto essere io a 17 anni. Lui è maschile, femminile, grezzo, ma anche sofisticato. Si trucca, è fashion, è super cool. Li guardo e mi viene da alzarmi in piedi. Ma poi la lingua italiana…e quella canzone! – ha commentato un altro giornalista- L’italiano rende quel pezzo ancora più piccante. Non avrei mai pensato di innamorarmi così tanto di un pezzo rock e questi ragazzi hanno fatto il miracolo“.

Che dite quest’anno l’Italia avrà un posto sul podio?

Tags: Damiano David , Ethan Torchio , Eurovision , Maneskin , Thomas Raggi , Victoria De Angelis