Federica Pellegrini si racconta a “Verissimo”

Federica Pellegrini, ospite di Silvia Toffanin nella puntata d’esordio domenicale di “Verissimo” che andrà in onda su Canale 5 il prossimo 19 settembre, ha parlato della sua nuova vita senza il nuoto e del suo rapporto con il compagno, Matteo Giunta.
La campionessa ha raccontato della sua carriera da nuotatrice e, in particolare, delle ultime Olimpiadi di Tokyo a cui ha partecipato paragonandole ad un bellissimo “viaggio fatto di alti e bassi”. «È stata una liberazione positiva dopo un anno difficile. Adesso è il momento di voltare pagina» – ha dichiarato la Pellegrini.

Dopo l’annuncio del ritiro dalle competizioni, Federica ha inoltre ufficializzato la storia d’amore con il suo allenatore e, durante l’intervista rilasciata nel salotto della Toffanin ha affermato: «Non volevamo che entrasse il gossip nel nostro mondo fatto di allenamenti e ritmi serrati. Abbiamo cercato di mantenere le figure separate. Lui ha sofferto con me e mi ha sempre sostenuto. Se non ci fosse stato avrei smesso di nuotare molti anni fa. Mi ha dato la forza per credere più in me stessa», e aggiunge, «Matteo è la persona migliore che conosco».

Infine, ai microfoni del talk show, la campionessa non nasconde i periodi di forte stress a cui è stata sottoposta nel corso della sua carriera e il forte desiderio di maternità legato alla sua “nuova” vita: «Penso sia il momento giusto anche se non programmo nulla».

Tags: Canale 5 , Federica Pellegrini , Matteo Giunta , Olimpiadi di Tokyo 2020 , Silvia Toffanin , Verissimo