Fedez risponde in diretta a “X Factor” alle accuse di Morgan

Non sembra finire l’ondata di botta e risposte, polemiche, dopo l’esclusione di Morgan da “X Factor”. Tra tapiri d’oro, conferenze stampa e post, stavolta a parlare, in diretta, è Fedez, direttamente dal bancone del talent di Sky. Al centro della disputa, stavolta, c’è l’accusa che l’ex leader dei Bluvertigo ha fatto all’ex collega. Ovvero di aver collaborato, in passato, con un membro degli Stunt Pilots, gruppo in gara nella squadra di Dargen D’Amico.

«Allora siccome a me non mi piace far finta di niente. Ovviamente qua abbiamo un programma, ma fuori dal programma sappiamo che succedono delle cose. E io non mi sottraggo», dice a margine dell’esibizione del gruppo. «Abbiamo un giudice che ultimamente se n’è andato via (Morgan ndr) che ha fatto uscire questa notizia, ha fatto una sorta di dossieraggio venuto male in cui ha raccontato che Lorenzo (membro degli Stunt Pilots ndr) ha contribuito a lavorare a un mio album, no? Lasciando quasi intendere che ci fossero dei favoritismi. Allora, io voglio mettere le cose in chiaro. Io Lorenzo non l’ho mai conosciuto veramente. Non ci siamo mai visti. Lui ha semplicemente collaborato con Michele Canova a Los Angeles per la produzione di alcuni brani, che è una cosa normalissima. Ma ammettiamo anche il caso che io lo conoscessi: quale sarebbe il problema? Cioè, a me risulta che Morgan, per sua stessa ammissione, conosceva Anna Castiglia. Quindi, quale sarebbe stato il problema?».

L’attacco di Fedez non si ferma. «voglio dire un’altra cosa a Morgan. Se Morgan pensa che io abbia fatto del clientelismo all’interno di questo programma deve dirlo, non insinuarlo. Se è veramente un ribelle, che abbia le pal*e di dire che io ho fatto clientelismo in questo programma. Poi un’altra cosa voglio dire. Se vuoi essere veramente un ribelle, caro Morgan, e pensi che qua dentro sia tutto pilotato, lo dici quando sei dentro al programma, non quando ti danno un calcio in clo e te ne vai via, perché così è troppo semplice. Quindi al netto di tutto ciò io voglio dire che non voglio dare ulteriori spiegazioni, io non sono un ribelle, non sono un antisistema, sono un ragazzo con una piccola azienda che lavora con la sua mamma, con l’avvocato ma che, per ottenere quello che ha, non ha mai dovuto leccare i piedi né a Giorgia Meloni né a Vittorio Sgarbi. Ciao Marco». Al momento da Morgan non sono arrivate repliche, ma siamo abbastanza certi che non tarderanno ad arrivare.

Tags: Fedez , X Factor , Morgan , Stunt Pilots