Fendi: al via una nuova partnership biennale con l’AS Roma

Il club giallorosso ha deciso di rifarsi il look e, per questi, ha da poco annunciato una nuova partnership biennale con il noto marchio italiano, Fendi. La Roma, infatti, ha comunicato sui social che la maison vestirà la squadra per le prossime due stagioni (2022-23, 2023-24) con le divise ufficiali che i giocatori indosseranno occasione delle partite nelle competizioni italiane ed europee.

Come dichiarato da dichiarato dal chief executive officer dell’AS Roma, Pietro Berardi, «Questa partnership costituisce un nuovo step del club verso l’eccellenza internazionale, mantenendo allo stesso tempo un senso profondo di appartenenza romana. Ciò che FENDI e l’AS Roma rappresentano insieme per la città di Roma, per la sua storia e le sue tradizioni parla da sé, ed è stato questo il principale motore della collaborazione che abbiamo creato»

Il Presidente e Amministratore Delegato di FENDI, Serge Brunschwig, ha a sua volta aggiunto: «Questa collaborazione senza precedenti tra FENDI e la AS Roma nasce da valori e origini comuni, in una celebrazione della città di Roma e di due aziende che vi sono nate, l’una poco dopo l’altra: FENDI nel 1925 e l’AS Roma nel 1927». «L’idea dietro questa collaborazione è di reinterpretare codici e valori di FENDI e dell’AS Roma, creando un punto d’incontro tra lo sport e il mondo della moda attraverso un denominatore comune: le radici romane e un forte legame con la Città Eterna» ha rivelato Silvia Venturini, direttore artistico Fendi Accessori e linea uomo, a seguito dell’annuncio riguardo la scelta di blu scuro, giallo e rosso come palette per la collezione e di materiali Made in Italy di alta qualità.

Tags: AS Roma , Fendi , Roma