Filippo Grazioli è il nuovo direttore creativo di Missoni

Un nuovo volto al timone della casa di moda “Missoni”. Sarà Filippo Grazioli a prendere il posto di Alberto Caliri come direttore creativo della maison. Sarà a capo delle collezioni, supervisionerà il settore lifestyle e sarà affiancato da Caliri che si occuperà di Missoni Home e Missoni Sport.

Lo ha annunciato il marchio su Instagram, condividendo le parole di Livio Proli, amministratore delegato dell’azienda: «In accordo con il Fondo famiglia e FSI, abbiamo eletto Filippo Grazioli, giovane stilista che può – però – contare su 18 anni di solida esperienza in prestigiose aziende della moda, per elevare il profilo e l’immagine di Missoni nel mercato del lusso e rafforzare ulteriormente il processo di ammodernamento già avviato. Prende il posto di Alberto Caliri, membro di lunga data dell’azienda, e designer di successo delle ultime due collezioni. Alberto Caliri sarà a capo della Home Collection, con la supervisione creativa di Rosita Missoni. Grazie a queste due nuove nomine, l’azienda rafforza le sue basi per il futuro. Ad Alberto Caliri e Filippo Grazioli porgiamo i migliori auguri di futuro successo, consapevoli che Missoni è già sulla buona strada per la costruzione di una Community che gode di una prestigiosa reputazione nel mercato del lusso, pur mantenendo un alto livello di impegno per la virtù e comportamenti positivi».

Filippo ha già collaborato con Martin Margiela ed è stato stilista di Hermès prima di lavorare al fianco di Riccardo Tisci per Givenchy e Burberry.

La prima collezione del nuovo direttore creativo sarà quella uomo e donna di maggio, mentre la sua prima passerella sarà per la P/E 2023.

Tags: Alberto Caliri , direttore creativi , Filippo Grazioli , Missoni