Fiumi di parole (e di lacrime): Angelina Mango commuove, ma a vincere la serata delle cover è Geolier

27 anni di attesa e di rifiuti. Sì, partiamo dalla fine, che volete. Perché riascoltare i Jalisse sul palco dell’Ariston è un momento storico. Sicuramente per Fabio Ricci e Alessandra Drusian che non hanno mai mollato da quel 1997, quando a condurre c’era Mike Bongiorno, anno in cui vinsero con l’inconfondibile “Fiumi di parole” dicendo: «Vorrei fermare un’immagine, sentirla entrare dentro di me».

Noi un’immagine, da ieri sera, l’abbiamo fermata ed è di sicuro di Angelina Mango che, nel corso della serata dei duetti e delle cover, ha reinterpretato la splendida “La rondine” di suo padre Pino con il Quartetto d’archi dell’Orchestra di Roma, commuovendo e scrivendo una pagina bellissima di questo festival. È uno dei momenti più emozionanti di una serata movimentata, che ha visto 30 duetti e cover, con la presenza di mostri sacri della musica italiana. Grandi apprezzamenti per Alfa con Roberto Vecchioni, sulle note dell’intramontabile “Sogna, ragazzo, sogna”, per i Santi Francesi che con Skin hanno regalato una versione bellissima di “Hallelujah”, sicuramente meritevole di rientrare almeno nella Top 5.

A sbaragliare la concorrenza, però, è un ragazzo di 23 anni di nome Emanuele Palumbo, in arte Geolier, uno dei candidati più forti alla vittoria. Nel bellissimo medley “Strade” ha portato Guè, Luché e Gigi D’Alessio, vincendo la serata delle cover, pur non mettendo d’accordo proprio tutti. “Questo mondo fa troppo chiasso”, dice “Brivido”, brano all’interno del medley del quartetto, ma anche il pubblico dell’Ariston non scherza. Perché all’annuncio della prima posizione si è alzata una reazione contrariata, che ha messo un po’ in imbarazzo Amadeus. Ma sorvoliamo, anzi voliamo, come la notte di Lorella Cuccarini, impeccabile ieri sera nelle vesti di co-conduttrice, o come gli ascolti che stanno regalando all’ultimo (forse) festival di Amadeus belle soddisfazioni. La quarta serata, infatti, ha registrato il 67,8% di share con 11 milioni e 893 mila spettatori. Un successo su tutti i fronti.

[📸 Getty Images; IPA]

Tags: Sanremo , Angelina Mango , Sanremo 2024 , Geolier