Gardaland: chiusura anticipata di 13 giostre a causa di mancanza di personale

A Gardaland chiusura anticipata di 13 giostre: manca personale.
Il parco divertimenti non sta trascorrendo la sua stagione migliore. Dalle proteste per le lunghe code all’ingresso fino alla chiusura anticipata di queste attrazioni, rispetto all’orario di chiusura previsto. La causa? La difficoltà nel reperire personale.

La comunicazione è avvenuta attraverso il sito internet di Gardaland e riguarda 13 giostre tra cui il Jungle Rapids, la Magic House, il Superbaby, il Funny Express, la Flying Island, il Baby cavalli, Peter Pan, il Cinema 4D Experience, Space Vertigo e tanti altri tra cui il noto Albero di Prezzemolo.

«Siamo estremamente dispiaciuti per la delusione causata da questa situazione, che è temporanea e che contiamo di risolvere al più presto. Purtroppo siamo costretti a ridurre gli orari di apertura di alcune nostre attività a causa di eventi esterni ed indipendenti dalla nostra volontà, quali la forte carenza di lavoratori stagionali che sta sperimentando il settore turistico. Come già anticipato si tratta di una situazione momentanea che contiamo di risolvere a brevissimo» hanno dichiarato i social manager del parco.

Sabrina De Carvalho, amministratrice delegata di Gardaland, ha affermato: «Stiamo continuando ad assumere e attivando tutti gli strumenti per integrare il personale ancora mancante. Mano a mano che si procederà con il recruiting e si raggiungerà il numero necessario di addetti, apriremo progressivamente le attrazioni chiuse per permettere ai nostri visitatori di godere al massimo le giornate al Parco. Durante l’orario diurno tutte le attrazioni del Parco sono sempre state e continuano a restare aperte. Con l’estensione dell’apertura del Parco fino alle 23, solo alcune attrazioni del Parco saranno temporaneamente chiuse dopo le 19 a causa delle difficoltà che Gardaland, come tutto il settore del turismo, sta riscontrando nella ricerca di personale da assumere per la stagione estiva».

Credits: @gardaland

Tags: 13 , Chiusura giostre , Gardaland , mancanza di personale