Giorgio Armani: pausa di riflessione a fine fashion week

Al civico 21 di via Borgonuovo, location preferita – e sede – di Giorgio Armani, la passerella per la collezione primavera-estate 2023 si è riempita di sculture dorate a forma di canna di bambù. La sfilata dedicata alla donna si svolge durante l’ultimo giorno di fashion week milanese, e con la sua palette colori e le sue silhouette sognanti, riesce ad emozionare e perfino a commuovere, in una riflessione sui valori dello slow fashion. Dal bianco alle nuance più scure del blu, passando per l’azzurro ed il pervinca, fino al viola: la sfilata di Giorgio Armani è uno spunto sulla longevità, la resistenza e la calma, ed esorta a godersi il momento e la pace di un attimo.

Le modelle sfilano con un sorriso sereno, a passo lento e rilassato, a ritmo di musica new age dai toni meditativi. Camicie plissé azzurro polvere, pantaloni morbidi in seta, blazer luminosi e abiti midi con maniche ampie e sobrie trasparenze, si fondono con accessori geometrici dal gusto esotico, che richiamano i viaggi in destinazioni lontane. La collezione propone anche look lucenti e glitterati, come tuniche intrecciate, frange cangianti, maglie e blazer in rete, lunghe gonne di paillettes e decorazioni circolari realizzate in pietre, sui toni del blu e del viola.


Belen Rodriguez arriva allo show in total black, con giacca e pantalone regular, abbinato a décolleté nere. Michelle Hunziker opta per un completo simile, ma in bianco, con giacca doppiopetto e mocassini neri. Roberta Armani assiste allo show dello zio con una giacca bianca con zip e pantalone nero. Irina Shayk sceglie uno stile preppy, con giacca oversize e pantalone nero, abbinati a camicia bianca e cravatta nera. Look spezzato per Rocìo Munoz Morales: crop top con fantasia optical, pantalone midi a vita alta, décolleté nere e cerchietto abbinato. In velluto nero, invece, l’outfit di Alessandra Ambrosio, composto da camicia cropped con polsini in rete luminosa e pantalone nero. Cate Blanchett sceglie un look genderless con pantalone e giacca simil chiodo in cotone a coste, con sotto una t-shirt stampata e stivaletto bianco.

La sfilata si impreziosisce look dopo look, passando dalle tute in seta agli abiti chemisier, fino ai completi per la sera dalle fantasie mediorientiali. Al termine di una passeggiata introspettiva, cinque modelle vestite in bianco si fermano, per un momento di riflessione che cristallizza lo show. I loro abiti in raso di seta sono abbinati a sandali flat, piccole borse a mano, dettagli in velo luminoso e grandi orecchini brillanti. E dopo questo momento di respiro dall’atmosfera fluttuante, Giorgio Armani esce a godersi gli applausi e a ringraziare, serenamente commosso, gli ospiti del suo magnifico fashion show.

Tags: Belen Rodriguez , Giorgio Armani , Michelle Hunziker