Gli attori candidati agli Oscar più pagati del 2020

Questa notte si celebrerà a Los Angeles la cerimonia degli Oscar 2021 e sul palco si alterneranno attrici e attori tra i più famosi al mondo.
Sfogliate la gallery per vedere quali sono i candidati agli Academy Awards che hanno guadagnato di più nel 2020:

1. Sacha Baron Cohen. Primo di questa classifica, per distacco, con 22 milioni di dollari ottenuti grazie al sequel di “Borat” e al ruolo che ha nel film “Processo ai Chicago 7”, per il quale è candidato come migliore attore non protagonista.

2. Viola Davis. Secondo le stime ha ricevuto 3 milioni di dollari per aver recitato in “Ma Rainey’s Black Bottom”, prova che le è valsa la nomination come miglior attrice protagonista. Ad essi vanno aggiunti 4 milioni frutto delle sue apparizioni televisive e di alcune campagne pubblicitarie.

3. Chadwick Boseman. Si tratterebbe di un Oscar postumo: il favorito per la vittoria come miglior attore protagonista per l’interpretazione di “Ma Rainey’s Black Bottom” è scomparso ad agosto 2020. Ha raggiunto un guadagno di 5 milioni di dollari anche grazie all’interpretazione nel film di Spike Lee “Da 5 Bloods – Come Fratelli”.

4. Glenn Close. Candidata come miglior attrice non protagonista per “Elegia Americana”, ma ha raggiunto un totale di 4,5 milioni di dollari anche grazie alla partecipazione al film indipendente “Four Good Days”.

5. Daniel Kaluuya. Candidato come miglior attore non protagonista in “Judas and the Black Messiah” ha guadagnato 3 milioni di dollari grazie al film e a uno spot pubblicitario.

Tags: Academy awards , los angeles , Oscar