Gossip Girl, addio di HBO Max al reboot: cancellata la terza stagione

Brutte notizie per i fan di Gossip Girl. HBO Max ha annunciato lo stop al reboot della serie che non andrà quindi oltre alla seconda stagione. La serie tv revival di quella cult, andata in onda tra il 2007 e il 2012 su The CW, non avrà quindi una terza stagione e terminerà con il decimo episodio, che sarà anche l’ultimo, il 26 gennaio.  

«Siamo molto grati allo showrunner/produttore esecutivo Joshua Safran e ai produttori esecutivi Stephanie Savage e Josh Schwartz per averci riportato nell’Upper East Side e a tutti gli scandali di Constance Billard. Anche se non stiamo andando avanti con una terza stagione di “Gossip Girl”, li ringraziamo per gli allettanti triangoli amorosi, le pugnalate alle spalle calcolate e la moda impeccabile che questa serie ha portato a un nuovo pubblico», ha dichiarato HBO Max in una nota riportata da Variety.

Anche lo showrunner e produttore della serie, Joshua Safran, si è espresso a proposito della chiusura pubblicando un messaggio sul suo profilo Instagram, indirizzato ai fan: «Quindi ecco il gossip: è con il cuore più pesante che devo annunciare che Gossip Girl non continuerà su HBO Max. I produttori esecutivi e io saremo per sempre grati alla rete e allo studio per la loro fiducia e il loro supporto (…). Questo è stato onestamente il miglior set su cui abbia mai lavorato, da cima a fondo», ha concluso dando l’appuntamento all’ultimo episodio di giovedì prossimo.

Tags: Gossip Girl , HBO Max , Reboot