Gwyneth Paltrow ha messo in vendita la sua casa di L.A.: costa $ 30 milioni

C’è un nuovo immobile in città, forse un pelino sopra i budget di molti, ma comunque un bell’immobile. Ma soprattutto di proprietà di una delle celeb più conosciute del jet set. Stiamo parlando di Gwyneth Paltrow, che ha deciso di recente di mettere in vendita la sua proprietà di Brentwood per “soli” 29,99 milioni di dollari. La scelta dell’attrice premio Oscar, nonché founder di Goop, è dovuta soprattutto alla costruzione finalmente ultimata della sua nuova casa a Montecito, dicono i ben informati, ma soprattutto perché i suoi figli sono ormai cresciuti e si sono trasferiti altrove.

E quindi, di questo bellissimo immobile comprato nel 2012 con l’ex marito Chris Martin per circa 10 milioni di dollari, su un piano, non c’è più bisogno. Costruita negli anni ’50, suddivisa in più spazi, nell’edificio principale di circa 1200 metri quadrati sono presenti ben 6 camere da letto, oltre a una cantina, un ufficio, una palestra, una sala giochi e un cinema. Ma c’è anche una guest house, che si affaccia su uno splendido giardino, in uno spazio circondato da alte siepi. Un’oasi privata “con privacy e tranquillità senza pari”, l’ha descritta l’agente Lea Porter di The Beverly Hills Estates.

Ma a conquistare sono anche i soffitti alti e i pavimenti in legno, che conferiscono spazio e aria al soggiorno immenso e a una cucina dotata di ogni comfort. E secondo voi poteva mancare una splendida piscina? No, ovviamente, c’è anche quella. Presente anche un garage, con tanto di appartamento costruito sopra per gli ospiti. Ah, ci siamo dimenticati. Sapete quanti bagni sono presenti nella struttura? 11, tutti completi. Insomma, non avete più scuse per non fare un’offerta…

[📸 Beverly Hills Estates / MEGA]

Tags: los angeles , Gwyneth Paltrow , Casa