Halsey rivela: “La mia etichetta mi impedisce di far uscire una nuova canzone perché non è abbastanza virale per Tik Tok”

A lanciare la polemica è nientemeno che Halsey. La cantautrice si è infatti scagliata in questi giorni contro la sua etichetta discografica che le impedirebbe di pubblicare musica nuova per ragioni di marketing. “Ho una canzone che amo che voglio pubblicare il prima possibile, ma la mia etichetta discografica non me lo permette”, dice in un breve video pubblicato proprio su Tik Tok, condividendo la sua frustrazione. “Sono otto anni che lavoro in questo settore e ho venduto oltre 165 milioni di dischi e la mia etichetta discografica sta dicendo che non posso pubblicarla a meno che non possano fingere un momento virale su TikTok”.

A quanto pare la tendenza dell’industria della musica è quella di spingere il più possibile sul famoso social network, ricercando sempre di più la viralità rispetto alla qualità dei pezzi. A Entertainment Weekly, l’etichetta Capitol Music Group, tramite un suo rappresentante, ha spiegato la sua posizione: “La nostra convinzione in Halsey come artista singolare e importante è totale e incrollabile. Non vediamo l’ora che il mondo ascolti la sua nuova brillante musica”. Halsey dal canto suo ha concluso il video su Tik Tok in cui denuncia il trattamento ricevuto con un laconico “Tutto è marketing”. Nessuno del suo entourage ha ancora commentato le dichiarazioni della casa discografica.

Tags: Halsey , musica , tik tok