“Harry, ti presento Sally” avrebbe dovuto avere un finale completamente diverso

In una recente intervista rilasciata alla “CNN”, l’attore e regista Rob Reiner non ha potuto non parlare di una delle sue celebri pellicole e, soprattutto, di come il suo finale avrebbe potuto essere totalmente differente. Nel corso della chiacchierata con il giornalista Chris Wallace, infatti, Reiner ha svelato che nel film del 1989 “Harry, ti presento Sally…” che vedeva Billy Crystal e Meg Ryan come suoi protagonisti, i personaggi principali non avrebbero dovuto riunirsi.

«Il finale originale che avevamo pensato per la pellicola, era che Harry e Sally non sarebbero stati insieme» afferma il regista che, motivando tale scelta iniziale, spiega: «Sono stato sposato per dieci anni e poi sono stato single per dieci anni quindi non potevo immaginare come avrei mai potuto stare [di nuovo] con qualcuno e  questo ha dato vita a “Harry, ti presento Sally…”». «E non ho mai incontrato nessuno, quindi doveva essere che i due si rincontrano dopo anni, parlano e poi prendono strade separate», prosegue poi.

«[Ma poi] ho incontrato mia moglie Michele, con cui sono sposato ormai da 35 anni, l’ho conosciuta mentre stavamo girando il film e allora ho cambiato il finale» ammette poi Reiner, svelando un inaspettato retroscena romantico.

[📷 © 1989 Castle Rock / IPA]

Tags: Harry ti presento Sally , Rob Reiner