Hermès chiude il 2023 con ricavi in aumento del 16%

Tramite un comunicato stampa pubblicato sul proprio sito, Hermès ha rivelato i risultati finanziari relativi all’ultimo trimestre del 2023, con cui la Maison ha chiuso l’anno fiscale con un balzo positivo in borsa. Ha visto, infatti, una crescita degli utili del 28%, che si è attestata a 4,311 miliardi di euro su ricavi in aumento del 16%. Inoltre, a Parigi le azioni del gruppo del lusso hanno subito un rialzo del 5% con risultati migliori delle attese. Positiva anche l’evoluzione della redditività con l’utile operativo ricorrente che ha raggiunto i 5,650 miliardi di euro, pari al 42,1% delle vendite, nonostante la base di confronto particolarmente elevata dello scorso anno in America e in Asia.

«Nel 2023, Hermès ha coltivato ancora una volta la sua singolarità e ha ottenuto prestazioni eccezionali in tutti i comparti e in tutte le regioni con una base elevata. Questi solidi risultati riflettono la forte desiderabilità delle nostre collezioni e l’impegno e il talento delle donne e degli uomini della maison. Li ringrazio tutti di cuore» ha commentato Axel Dumas, presidente esecutivo di Hermès. Il comunicato, infine, sottolinea che «prosegue la tendenza registrata nel terzo trimestre grazie all’andamento sostenuto delle vendite». 

[📸 Alamy / IPA]

Tags: Hermès