I profumi più strani del mondo

Quante volte abbiamo avuto difficoltà nel trovare il profumo adatto a noi? Fragranze strong e delicate, floreali ed esotiche, afrodisiache ed eleganti e chi più ne ha più ne metta. Scegliere è molto difficile. Ma avete mai pensato di uscire dagli schemi?
Ecco alcuni dei profumi più strani mai inventati

Mach Eau

“Ford” lancerà a breve, in collaborazione con Olfiction di Pia Long, Mach-Eau, il profumo che richiama all’odore di benzaldeide e di para-cresolo combinati con zenzero blu, lavanda, geranio, legno di sandalo e pepe di Timut. La nuova fragranza celebra il lancio della nuova Mustang Mach-E GT.

Eau de Stilton

L’Eau de Stilton è un profumo ottenuto da un formaggio simile al gorgonzola. La “Stilton Cheese Makers Association” nei primi anni 2000 ha commissionato ad un’azienda di cosmesi la creazione di un profumo che richiamasse il caratteristico odore del formaggio “Blue Stilton”.

Eau de Toast

La “Federation of Bakers” ha creato – in collaborazione con The Aroma Company – “Eau de Toast”, il profumo limited edition, che richiama all’inebriante odore di toast caldo imburrato. Questa fragranza è stata creata a scopo promozionale per far rialzare le vendite di pane.

Sushi Demeter Fragrance

“Il Sushi” di “Demeter Fragrance Library”, a contrario di quanto si possa pensare, non odora di pesce! La fragranza infatti richiama l’odore del riso appena cotto, combinato ad alghe marine, sentori di zenzero ed essenze di limone.

Lobster Demeter Fragrance

La “Demeter Fragrance Library”, nota per i suoi profumi stravaganti, ha accontentato anche gli amanti dell’aragosta, creando un’acqua di colonia che presenta una delicata profumazione all’aragosta

Vulva e Molecule

“Vulva” e “Molecule” sono i profumi afrodisiaci che vogliono ricordare gli odori emanati dall’organo sessuale femminile e maschile.
“Vulva” è la fragranza vaginale naturale che vuole risvegliare gli odori prodotti dai movimenti e dalle secrezioni della vagina, mentre “Molecule” ha come principale ingrediente l’ambra grigia che vuole richiamare l’odore dello sperma.

Blood Concept

Gli italiani Antonio Zuddas e Giovanni Castelli hanno lanciato il progetto “Blood Concept” da cui sono nate le quattro fragranze al profumo di sangue. Ognuna di esse corrisponde ad una precisa fase dell’evoluzione dell’uomo. I nomi non potevano che richiamare ai quattro gruppi sanguigni: 0, A, B e AB.

Zombie

Creata da BurkDemeter Fragrance Library, azienda specializzata nella produzione di profumi, l’Acqua di Colonia Zombie è una delle più strane e maleodoranti fragranze esistenti. È disponibile nelle due versioni: Zombie for him e Zombie for her.

Flame Grilled

Nella giornata di Mercoledì 1 aprile 2015, i “Burger King” giapponesi hanno venduto per la cifra di 5000 Yen (circa 40 €) una boccetta di profumo all’aroma del famoso panino “Double Whopper”.

Tags: Antonio Zuddas , Blood Concept , Burger King , Demeter Fragrance Library , Eau de Stilton , Eau de Toast , Federation of Bakers , Flame Grilled , Ford , Giovanni Castelli , I profumi più strani , Lobster Demeter Fragrance , Mach Eau , Molecule , Olfiction , Pia Long , Stilton Cheese Makers Association , Sushi Demeter Fragrance , The Aroma Company , Vulva , Zombie