Il pizzo non è mai stato così sexy…Sugli uomini!

Non solo intimo, ma soprattutto non solo femminile: anche gli uomini cominciano a flirtare con un materiale seducente e sofisticato, per anni relegato al guardaroba delle donne, agli abiti da sposa e alla lingerie. Raffinato, elegante e vedo-non vedo: il pizzo ha fatto capolino sulle passerelle maschili, sulle celebrità più all’avanguardia e soprattutto negli outfit dei più giovani, che abbracciano sempre di più il concetto di moda genderfluid e priva di limiti dettati dal genere. Sì, perchè l’uomo contemporaneo non lotta più per essere un macho, la nuova estetica si basa sui canoni di bellezza “gentili” del soft boy alla Timothée Chalamet, e il pizzo (proprio come le perle e i completi che rivelano qualche centimetro di pelle) sembra essere il nuovo tessuto prediletto dalle celebrità che, in fatto di moda, amano stare al passo coi tempi. Un esempio? Kid Cudi, che alla scorsa edizione dei CFDA ha indossato un abito da sposa firmato Eli Russell Linnetz, con velo e giacca smoking bianca.

Un po’ scenografico, un po’ Kurt Cobain, ma c’è anche chi incorpora questo tessuto in outfit più sobri, come Ezra Miller che abbina camicette in pizzo bianco a bomber mix&match dal sapore casual, oppure Harry Styles, che ha scelto una maxi tuta in pizzo bianco per i BRIT Awards del 2020. Gucci è sinonimo di pizzo ed embellishment, e Jared Leto ha abbinato una camicetta in pizzo nero ricamato ai Grammy dello scorso aprile, mentre Lil Nas X punta all’effetto wow con rouches in pizzo color crema che spuntano da completi glitterati.

Il mondo della moda maschile non è mai stato così audace e sempre più proposte considerate femminili (almeno negli ultimi 100 anni) stanno tornando ad acquisire duplici significati attraverso combinazioni antiche, ma oggi più contemporanee che mai.

Ai CFDA Awards del 2021, Kid Cudi ha lasciato tutti a bocca aperta con la sua mise inattesa e teatrale: un abito da sposa in pizzo bianco, con tanto di velo e giacca da smoking, realizzato da Eli Russell Linnetz. Non era la prima volta che il rapper indossava un abito, e qualche mese prima aveva scelto un mini dress fiorito di Off White per rendere omaggio agli outfit di Kurt Cobain. Ma con il pizzo, stava un incanto!

La scelta ricade su Gucci per Harry Styles, che arricchisce con apparizioni spettacolari la sua liaison con il brand capitanato da Alessandro Michele. Ai BRIT Awards del 2020, il cantante britannico ha indossato una maxi tuta realizzata in pizzo bianco con bottoni dorati, bretelle e maniche a prosciutto chiuse da morbidi polsini arricciati. Harry ha completato il look con una collana di perle sofisticata.

Ezra Miller ha puntato sulla raffinatezza del pizzo per un outfit mix&match firmato Bode, durante i CFDA del 2018. L’attore ha abbinato una camicetta bianca con ricami in pizzo verticali, chiusa al collo da un morbido fiocco marrone. Ezra ha avvolto il suo look in un’aura camp, abbinando una giacca cammello con toppe di tessuto colorato…Un vero pastiche, ma con risvolti piuttosto chic!

Jared Leto prosegue la sua partnership con Gucci a colpi di seta e pizzo. L’attore è un habitué dei tessuti raffinati della maison italiana, e ogni red carpet diventa un momento di indimenticabile eleganza glamour. Alla premiere di “Morbius” a Los Angeles, l’attore ha indossato un ampio mantello in pizzo ricamato sopra ad un completo in seta bianca, mentre a Madrid ha scelto una camicetta in pizzo sotto ad un completo in seta verde mela.

Agli MTV Video Music Awards del 2019, Lil Nas X ha indossato un completo glitterato di Christian Cowan abbinato ad una camicetta in pizzo color crema, con rouches e maniche dai lembi lunghissimi. Il rapper ha sfoggiato un look in stile Prince con richiami cowboy audaci e teatrali.

Tags: Blanco , CFDA , Ezra Miller , genderfluid , Genderless , Harry Styles , Jared Leto , Kid Cudi , lingerie , moda , moda maschile , moda sexy , pizzo , Prince , sexy , Trend , uomini