Il Principe Harry promuove il suo progetto di viaggio ecologico recitando in uno spot

In un video della durata di cinque minuti pubblicato sulla pagina YouTube della sua organizzazione no-profit, Travalyst, il principe Harry ha recitato in uno spot per promuovere il suo progetto di viaggio ecologico che vedrebbe i viaggiatori “valutati” in base alle loro credenziali ecologiche. Nella scena, il duca del Sussex, mentre faceva jogging in California indossando una maglietta grigia con la scritta “Girl Dad”, è stato vittima di un’imboscata da parte di un’agente di rating che lo accusava di aver lasciato cadere un lecca lecca quattro anni prima durante un viaggio con Meghan. Il principe, alla fine, viene valutato con tre stelle su cinque anche grazie alla sua scelta di acquistare del miele locale.

Il sito web di Travalyst, nello specifico, come parte di un’iniziativa pilota, incoraggia i vacanzieri a considerare opzioni sostenibili durante la pianificazione del loro prossimo viaggio. Non è chiaro perché il principe abbia scelto la Nuova Zelanda per il progetto, nonostante il suo amore per il paese sia noto e lo stesso fosse stato preso in considerazione dal duca per il suo trasferimento con la moglie. 

Al programma di attualità della televisione Maori Te Ao, Harry ha recentemente rivelato: «La cultura Maori comprende intrinsecamente le pratiche sostenibili e la cura migliore della nostra terra vivificante, che sono lezioni fondamentali che tutti possiamo imparare ed è per questo che sono qui con voi per condividere un nuovo kaupapa [che significa, argomento, materia di discussione]».

Tags: Maori Te Ao , Meghan Markle , Principe Harry , Travalyst