Balenciaga, le maglie per lo Stade Rennais Football Club contro l’omofobia

Per la Giornata Internazionale Contro l’Omofobia, il Rennes (Stade Rennais Football Club) è sceso in campo contro il Troyes sfoggiando una nuova divisa firmata Balenciaga. Il jersey indossato dai calciatori mixa gli emblemi della squadra con quelli della maison spagnola, con la tipica colorway rossa e nera su cui spicca, in bianco, il logo di Balenciaga. Sul retro i numeri dei giocatori sfoggiano i colori dell’arcobaleno, simbolo della comunità LGBTQ+. I jersey da calcio realizzati per il Rennes sanciscono il debutto sul campo di Balenciaga in qualità di vestiario ufficiale di una squadra della Ligue 1.

Al Roazhon Park il Rennes ha sfoggiato fieramente la nuova divisa, mentre Balenciaga ha condiviso le foto dei jersey in alcune Instagram stories sul proprio profilo ufficiale, accompagnate dagli hashtag #STOPHOMOPHOBIA, #STOPTRANSPHOBIA e #STOPBIPHOBIA. Balenciaga ha annunciato l’inizio della collaborazione con lo Stade Rennais Football Club lo scorso settembre, prima della release delle campagne controverse che hanno portato il brand nel mirino delle polemiche. Nell’ultimo periodo la maison sembra voler porre rimedio ai danni delle sue ultime scelte contestate, approcciandosi alla moda con un criterio sartoriale e più sensibile. Quest’ultima scelta sembra abbracciare appieno i nuovi propositi del brand.

Crediti foto: profilo Instagram @staderennaisfc

Tags: Fashion , Balenciaga , calcio , LGBTQ+ , moda