Intervista esclusiva a Rosa Di Grazia di “Amici”

“Prima o poi tocca uscire tutti, il vincitore è solo uno. Mi auguravo di vincere. Sarei ipocrita a dire il contrario, magari lo meritavo più di qualcun altro, questo sì. E’ vero. Non mi va di essere falsa”. Così Rosa di Grazia, la ballerina di “Amici” di Maria De Filippi, ha raccontato in esclusiva a Whoopsee con il giornalista Santo Pirrotta, la sua esperienza all’interno della scuola più famosa di sempre: dal duro rapporto con la maestra Alessandra Celentano a quello con “mamma chioccia” Lorella Cuccarini, dagli attacchi da parte del web all’uscita dal programma fino alla sua storia con il cantautore Deddy, pseudonimo di Dennis Rizzi fino all’uscita dal programma.

Quanto alla temutissima maestra Celentano l’ex allieva ha raccontato di essere: “Entrata […]   consapevole del fatto che non potevo essere un prototipo di ballerina che potesse rientrare nei canoni della maestra Celentano pur provando sempre profonda stima nei suoi confronti […] Sapevo di essere sotto giudizio e sotto critiche”. Un approccio diametralmente opposto quello della Cuccarini che definisce una “donna eccezionale […] Lorella è stata la prima persona che ha creduto in me e mi ha accompagnato in questo viaggio meraviglioso, facendomi crescere tantissimo”.

La ballerina ha poi confessato di sentire la mancanza del suo Deddy: “Mi manca tanto, però spero più tardi possibile di riabbracciarlo perché se lo merita davvero tanto e spero in una sua vittoria. Se lo merita”.

Tags: Amici di Maria De Filippi , Canale 5 , Deddy , Rosa Di Grazia