Irene Cara: addio alla cantante e attrice di “Flashdance” e “Fame”

All’età di 63 anni si è spenta Irene Cara, la cantante e attrice conosciuta in tutta il mondo grazie agli iconici brani “Flashdance… What a feeling” – con la quale nel 1984 vinse anche l’Oscar per la migliore canzone – e “Fame” realizzati per le pellicole omonime. Nata a New York City nel 1959 con origini africane, cubane e portoricane, aveva cominciato la sua carriera già da bambina grazie ad alcune trasmissioni televisive in lingua spagnola e partecipato anche al concorso di “Little Miss America” all’età di soli tre anni. 

A dare la notizia della triste scomparsa dell’artista è stata la sua agente e addetta stampa, Judith A. Moose che, tramite i profili social di Irene Cara ha rilasciato il messaggio: «È con profonda tristezza che a nome della sua famiglia annuncio la scomparsa di Irene Cara. L’attrice, cantante, cantautrice e produttrice vincitrice dell’Academy Award è morta nella sua casa in Florida. La causa del suo decesso è ancora sconosciuta e sarà resa nota quando le informazioni saranno disponibili. La famiglia di Irene ha chiesto privacy mentre elabora il suo dolore. Era un’anima meravigliosamente dotata, la cui eredità vivrà per sempre attraverso la sua musica e i suoi film». 

Insieme a tale annuncio, per dare un’ultimo saluto all’artista scomparsa, Judith A. Moose ha scritto inoltre: «Questa è la parte peggiore in assoluto dell’essere un agente. Non posso credere di aver dovuto scrivere questo, figuriamoci rilasciare la notizia. Per favore condividi i vostri pensieri e ricordi di Irene. Leggerò ognuno di loro e so che lei sorriderà dal cielo. Adorava i suoi fan». 

Tags: Flashdance , Irene Cara , Fame , Flashdance... What a feeling