James Cameron, il regista di “Titanic” potrebbe dirigere una serie tv sul sottomarino “Titan”

Sono ancora rumors tra addetti ai lavori quelli che riporta il portale “The Sun”, secondo cui una delle più famose piattaforme di streaming sembra essere in trattativa con James Cameron per la produzione di una serie tv drammatica ispirata al sottomarino “Titan”.
Il regista di “Titanic”, celebre film datato 1997, si era già espresso riguardo la tragedia del “Titan”, affermando di essere colpito dalla somiglianza con quanto accaduto al transatlantico.

Dopo i tre premi Oscar vinti nel 1998 per il film “Titanic”, dirigere la serie sembrerebbe un passo naturale per James Cameron, che è anche un esperto in esplorazione di acque profonde. Il regista canadese, infatti, durante un’intervista alla piattaforma “ABC News”, ha parlato dei sommergibili russi con cui lui stesso si è immerso per raggiungere i reperti del Titanic, dicendo che erano stati costruiti usando «metodologie di progettazione molto ben comprese» – al contrario della fibra di carbonio usata per il “Titan” – e guidati da piloti con un «record operativo impeccabile», affermando anche di essersi sempre sentito sicuro seppur in acque ostili come quelle che circondano il “Titanic”.

Sempre secondo le stesse fonti riportate dal “The Sun”, i primi candidati a prendere parte alla serie drammatica potrebbero essere il pluripremiato Matt Damon e Kumail Nanjiani, che, tra l’altro, abbiamo visto nella commedia romantica “The Big Sick”. Il progetto sembrerebbe molto complesso e per questo avrà bisogno di molto tempo e risorse.

Tags: Titanic , James Cameron