Justin Timberlake sembra scherzare sul suo arresto al concerto di Boston: “C’è qualcuno qui stasera che guida?”

Sono passate circa due settimane da quando Justin Timberlake è stato arrestato negli Hamptons per guida in stato di ebbrezza nella notte americana tra il 17 e il 18 giugno 2024. Chi pensava che questo imprevisto l’avrebbe scoraggiato si sbagliava, perché pochi giorni dopo l’arresto, il cantante è tornato a esibirsi con il suo “The Forget Tomorrow World Tour” per la data di Chicago. Non solo è tornato a calcare il palco e riempire i palazzetti con la sua musica, Justin Timberlake sembra aver ritrovato anche una tagliente ironia, tantoché sabato sera, 29 giugno, durante il concerto di Boston si è lasciato andare a una battuta che non è passata inosservata agli occhi del pubblico.

Come mostra un video pubblicato su TikTok, durante lo show al TD Garden di Boston, tra una canzone e l’altra Justin Timberlake si è preso un momento per scherzare con i suoi fan e rivolgendosi ai presenti ha chiesto ironicamente: «Allora, c’è qualcuno qui stasera che guida?». Poi, tra gli applausi e le risate del pubblico, il cantante ha subito chiarito: «No, sto scherzando!». Impossibile non pensare al suo arresto, avvenuto qualche settimana fa, proprio per aver bevuto qualche bicchiere di troppo.

Nonostante lo spiacevole episodio, sembra che Justin sia tornato alla normalità sia nella sua sfera lavorativa che privata. Oltre ad aver continuato a portare nei maggiori palazzetti il “The Forget Tomorrow World Tour”, la scorsa settimana è tornato a scherzare sui social con la moglie Jessica Biel attraverso alcuni video pubblicati su Instagram che testimoniavano la serenità ritrovata (o forse mai persa) della coppia.

[📷 Hutchins Photo / IPA]

Tags: Justin Timberlake , The Forget Tomorrow World Tour