Kerry Kennedy consegnerà a Harry e Meghan un premio per la posizione assunta contro il “razzismo strutturale” della Royal Family

Kerry Kennedy – la settima degli undici figli di Robert F. Kennedy ed Ethel Kennedy – ha dichiarato che vuole rendere omaggio al principe Harry e a sua moglie Meghan per la posizione “eroica” da loro assunta contro il “razzismo strutturale” della famiglia reale.

Il premio verrà consegnato durante il “Gala Ripple of Hope” organizzato in onore di RFK a New York il 6 dicembre: «Una serata che onora il coraggio, ispira il cambiamento ed espone l’ingiustizia» ha scritto Kerry su Twitter.

La Kennedy ha dichiarato a “The Telegraph”: «Sono andati nella più antica istituzione nella storia del Regno Unito e hanno detto loro cosa stavano facendo di sbagliato, che non potevano avere un razzismo strutturale all’interno dell’istituzione stessa; che non potevano mantenere vivo il malinteso sulla salute mentale».
Ha aggiunto inoltre che Harry e Meghan hanno il “coraggio morale” che molte persone non hanno avuto e non hanno per parlare di giustizia razziale.

«Pochi avrebbero il coraggio di mettere in discussione i loro colleghi, la famiglia e la comunità sulla struttura di potere che hanno mantenuto, e questo è ciò che hanno fatto Meghan Markle e il principe Harry» e ha aggiunto: «Incarnano il tipo di coraggio morale che mio padre una volta definì “l’unica qualità essenziale e vitale per coloro che cercano di cambiare un mondo che cede più dolorosamente al cambiamento”».

Tags: Gala Ripple of Hope , Harry e Meghan , Kerry Kennedy , Meghan Markle , Principe Harry , Royal Family