La routine di bellezza di Dakota Johnson: bagni in vasca, meditazione, e 14 ore di sonno

Il vero lusso? Poter dormire quanto si vuole. Provate a smentirci, se ci riuscite! In una recente intervista per il Wall Street Journal, Dakota Johnson ha confermato questa tesi, svelando il grande segreto del suo benessere psicofisico, al quale non può rinunciare. La sua assoluta priorità sarebbe proprio dormire più a lungo possibile, o comunque, mai meno di 10 ore. «Mi piace dormire 14 ore per notte», ha rivelato l’attrice 34enne. «Non funziono bene se dormo meno di 10 ore. Il sonno è la mia priorità numero uno nella vita», ha sottolineato. «Senza un sonno lungo e ristoratore, non riesco ad essere concentrata e funzionale!», e come darle torto? Dakota ha proseguito affermando di non rispettare degli orari di sveglia regolari, e di impegnarsi ogni giorno nel prendersi cura di sè stessa, soprattutto nelle “giornate no”.

Uno dei suoi escamotage che le permettono di sfuggire al tran-tran quotidiano, ad esempio, è il bagno in vasca. «Entrerei in una vasca da bagno in qualsiasi momento della giornata», ha dichiarato durante l’intervista, «e se nel bel mezzo della giornata mi viene da pensare: “Oh Dio, cos’è questo mondo?”, allora mi faccio un bagno. Trovo che l’acqua ti riporti con i piedi per terra». Ma oltre ad un po’ di sana pigrizia, Dakota trova anche il tempo di ascoltare sè stessa per mezzo della meditazione, una pratica che le permetterebbe di curare l’ansia e la depressione, sin da quando ha 15 anni. Sono stati i suoi genitori ad introdurla alla psicoterapia, e ad oggi l’attrice affronta gli argomenti più delicati con una buona dose di autoironia, uno strumento che utilizza da sempre per riuscire a guardare negli occhi la realtà. «Mi aiuta perché a volte se non rido, piango», ha aggiunto. Insomma, inaspettatamente Dakota Johnson si è rivelata la mental coach di cui tutti avremmo bisogno!

Crediti: WFPA, Alamy / IPA

Tags: Beauty , Dakota Johnson , News , benessere , routine