La villa di Miranda Priestly de “Il Diavolo Veste Prada” è in vendita per 27,5 milioni di dollari

Chi di voi ha sempre sognato di vivere la propria vita come in un film, magari proprio nella lussuosa e raffinata Upper East Side newyorkese? Il vostro sogno oggi potrebbe diventare realtà. La villa di Miranda Priestly de “Il Diavolo Veste Prada” – proprio quella dove Andy si è precipitata per consegnare quel famoso libro alla giornalista – è in vendita per 27,5 milioni di dollari. La location, super gettonata negli anni 2000, è stata anche il set del matrimonio di Dan e Serena, in “Gossip Girl”.

La villetta a schiera di 12mila metri quadrati è stata progettata dall’architetto Stanford White nel 1906. Situata al 129 di East 73rd Street, in uno dei quartieri migliori dell’Upper East Side, la villa in pietra calcarea è disposta su 5 piani più un piano interrato, ospita una graziosa loggia al secondo piano e vanta di ben 7 camere da letto. A giudicare dalle foto degli interni tutto è in ottimo stato, con stanze e dettagli rimasti invariati dal film del 2006 – come la tromba delle scale e l’atrio dove si è svolta la scena del libro. Le immagini dell’annuncio rivelano inoltre che alcuni mobili e arredi della pellicola sono ancora in uso. Per quanto riguarda il vicinato invece, dall’altro lato della strada abita la giornalista e leader del femminismo Gloria Steinem. Magari potreste provare ad offrirle un tè!

Chi si aggiudicherà la villa potrà anche godere di un piccolo campo da basket sul tetto, ampie finestre luminose, vasche da bagno, un giardino e ben quattro terrazzini. E la cucina? Tutta in bianco ad eccezione della tappezzeria, ovviamente color “ceruleo”. Vi ricorda qualcosa?

Tags: moda , Fashion , Il Diavolo veste Prada , Miranda Priestly